Jordan era stato messo da parte per 64 partite nella stagione precedente dopo aver rotto il piede sinistro nell'Air Jordan 1. Mentre aveva una media di 37,1 punti per partita nella seconda Air Jordan, i colori erano addomesticati, mentre il marchio lanciava tagli bassi e alti in soli due colori ciascuno: un look bianco e rosso e un'edizione bianca, nera e rossa. Sentiva anche che la scarpa era rigida, perché i suoi ricchi pelli italiani e il fondo duro non si rompevano subito in campo.
Una volta che la riunione ufficiale di Air Jordan 3 sarebbe iniziata, Jordan non si trovava da nessuna parte
Prima della presentazione, Howard White, dirigente di Nike per il marketing sportivo, era volato a Chicago per trascorrere una giornata con l'allora venticinquenne Jordan, incontrandolo al suo condominio e facendo ombra per un appuntamento che aveva con un vicino designer di abiti.
"è stato incredibile guardarlo con questi creatori di vestiti", ha detto Hatfield. "Stava cercando materiali, e ha letteralmente detto: 'Non mi piace quel risvolto, cosa possiamo fare che è diverso?' Era molto coinvolto nel processo. "
Quella esperienza portò Hatfield a credere che Jordan Nike Air Max 95 Dames potesse fornire un contributo serio al Nike Air Max 95 Womens design della sua terza scarpa.ha avuto un ottimo senso dello stile ", ha detto Hatfield." Non penso che nessuno nel business fosse abbastanza consapevole che c'erano degli atleti che erano capaci di essere dei veri collaboratori ".
Hatfield Nike Air Max 90 Femme ha scavato nuovi opuscoli sui materiali, osservando le trame esotiche completamente nuove nel mondo delle scarpe da basket, cercando nel contempo Nike Air Max 95 Femme una pelle ruvida e ricca per la tomaia. Sapeva anche che Jordan probabilmente preferirebbe una scarpa da taglio medio, offrendo una combinazione di maggiore mobilità e protezione. Dopo un'attesa di quattro ore - ricorda, il fondatore della Nike non aspettava nessuno - la riunione di Air Jordan 3 era in corso.
"Sono contento che tu ce l'abbia fatta," disse Knight con fermezza. "Va bene, Tinker, prendilo."
"Fammi vedere cos'hai", disse Jordan.
Dopo aver camminato in Giordania attraverso le sue molteplici ispirazioni - la lussuosa trama a forma di elefante che accentuerebbe la punta e il tallone della scarpa e il ritorno di una colorazione nera che aveva scatenato l'industria e il campionato nel primo Air Jordan - Hatfield ha estratto il Nike Air VaporMax Donne campione su. Il logo "Jumpman" della lingua era il callout definitivo, la prima volta che era Adidas Ultra Boost Donne stato incorporato su una scarpa Air Jordan.